Tel +39 0871 809636

info@innovaprogetti.it

GSE & Fotovoltaico: lo scambio sul posto

Lo scambio sul posto (SSP), disciplinato dalla deliberazione dell'Autorità per l'energia elettrica e il gas, è un meccanismo di scambio dell’energia elettrica che consente di immettere in rete l'energia elettrica prodotta non immediatamente autoconsumata, per poi prelevarla in un momento successivo per soddisfare i propri consumi elettrici. L’energia scambiata con la rete viene valorizzata dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) in forma di contributo finanziario, in funzione dei prezzi di mercato dell'energia.

Nel caso in cui l’utente dello scambio sia connesso alle reti di bassa o media tensione, il GSE, nell’ambito della convenzione per lo scambio sul posto, eroga, su base annuale, il contributo in conto scambio CS, calcolato come segue:

dove:

  •  OE  è pari al prodotto tra la quantità di energia elettrica prelevata e i Prezzi Unici Nazionali (PUN) orari dell’energia elettrica
  •  CEI  è pari al prodotto tra l’energia immessa in rete e il prezzo zonale orario che si forma sul Mercato del Giorno Prima (MGP)
  •  CUsf è il corrispettivo unitario di scambio forfetario annuale. In sintesi, è un termine che tiene conto dei costi di distribuzione, dispacciamento, ecc.
  •  Eè il valore minimo tra l’energia elettrica immessa in rete e quella prelevata

Nel caso in cui, per un utente dello scambio, il termine CEI  fosse superiore al termine OE, la differenza tra questi due termini verrà liquidata come eccedenza, ovvero si configurerà come un corrispettivo ulteriore e diverso rispetto al contributo in conto scambio CS. Il GSE procede all'erogazione del contributo in conto scambio su base semestrale (in acconto) e su base annuale (in conguaglio) come segue:

1. il contributo in conto scambio di acconto del primo semestre viene pubblicato entro il giorno 15 del mese di maggio di ciascun anno per le convenzioni che risultano attive al 31 marzo dell'anno “n" di competenza. L'erogazione viene effettuata entro il 15° giorno lavorativo del mese di giugno dell'anno “n";

2. il contributo in conto scambio di acconto del secondo semestre viene pubblicato entro il giorno 15 del mese di ottobre di ciascun anno per le convenzioni che risultano attive al 30 settembre dell'anno “n" di competenza. L'erogazione viene effettuata entro il 15° giorno lavorativo del mese di novembre dell'anno “n".

Il contributo in conto scambio di conguaglio, invece, viene pubblicato entro il giorno 15 del mese di Maggio dell'anno “n+1", con riferimento all'anno di competenza “n". L'erogazione viene effettuata entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello di competenza.

Le tempistiche di pubblicazione possono essere modificate dal GSE in ragione di eventuali variazioni alla normativa di riferimento o per esigenze tecnico-operative condivise con l'AEEGSI.

Il guadagno ottenibile con lo scambio sul posto dipende dai prezzi dell’energia, questi ultimi variano di ora in ora. Per una valutazione dettagliata, si consiglia di contattare i tecnici di Innova che vi forniranno un prospetto economico e finanziario il più verosimile possibile.

Ma precisamente cos’è lo scambio sul posto e come vi si può aderire?

Il servizio di Scambio sul Posto è una particolare forma di autoconsumo in sito che consente di compensare l’energia elettrica prodotta e immessa in rete in un certo momento con quella prelevata e consumata in un momento differente da quello in cui avviene la produzione. Nello Scambio sul Posto si utilizza, quindi, il sistema elettrico quale strumento per l’immagazzinamento virtuale dell’energia elettrica prodotta ma non contestualmente autoconsumata. 

I produttori che intendono aderire al servizio di Scambio sul Posto hanno due modalità per la presentazione della richiesta: il modello unico o la procedura standard. Il Modello Unico è un iter semplificato per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di nuovi impianti fotovoltaici per i quali sia richiesto contestualmente l'accesso allo Scambio sul Posto. I produttori interessati dovranno quindi interfacciarsi unicamente con i gestori di rete per inoltrare la domanda. Il GSE provvederà ad attivare la convenzione e a comunicare all'utente il codice e il link per visualizzarla sul Portale SSP. La Convenzione sarà attivata a partire dalla data di attivazione della connessione, così come comunicata dal gestore di rete. Il Modello Unico può essere utilizzato dai produttori di impianti fotovoltaici con le seguenti caratteristiche:

  • realizzati presso clienti finali già dotati di punti di prelievo in bassa tensione;
  • aventi potenza non superiore a quella già disponibile in prelievo;
  • aventi potenza nominale non superiore a 20 kW;
  • per i quali sia richiesto contestualmente l'accesso al regime dello Scambio sul Posto;
  • realizzati sui tetti degli edifici con le modalità previste dal D.lgs. n. 28/11;
  • assenza di ulteriori impianti di produzione sullo stesso punto di prelievo.

Per tutti gli altri casi, sarà necessario ricorrere alla procedura standard.

I produttori che vogliono aderire allo Scambio sul Posto devono presentare, entro 60 giorni dalla data di entrata in esercizio dell'impianto, un'apposita richiesta attraverso il Portale e quindi stipulare un contratto con il GSE per la regolazione dello scambio. Il Portale dovrà essere utilizzato dai produttori aderenti alla Convenzione anche per le successive fasi di gestione tecnica, economica e amministrativa del servizio.

Il contratto, di durata annuale solare, è tacitamente rinnovabile. La Convenzione ha in generale scadenza il 31 Dicembre di ogni anno. Chi intende recedere anticipatamente dalla convenzione può farlo attraverso l'invio di una disdetta tramite il Portale informatico, almeno 60 giorni prima della data dalla quale si intende recedere.

Per maggiori informazioni, consultare il sito del GSE.

I Consigli dell'esperto

Hai bisogno di consulenza? Non sai cosa fare per richiedere una detrazione fiscale?

Richiedi Informazioni

Chiedi all'esperto di Innova

Perché scegliere Innova

Siamo ricchi di esperienza e delle più innovative tecnologie e attrezzature per soddisfare le vostre esigenze

Professionalità

Più di 10 anni di esperienza nel settore. Oltre 600 impianti realizzati. Oltre 250 impianti in monitoraggio continuo e manutenzione ordinaria. Massima qualità per i nostri clienti

Esperienza Certificata

Possediamo certificati sempre aggiornati nelle aree di nostra competenza, potete rivolgervi a noi con la massima fiducia.

Un unico interlocutore

Scegliere noi significa avere a che fare con un team di professionisti che si occuperà di tutte le vostre necessità. Un unico interlocutore, un'unica azienda, una garanzia di qualità.

Prezzo Competitivo

I nostri preventivi vengono redatti su misura per voi e il prezzo per i nostri servizi è competitivo e concorrenziale.

Iscriviti alla newsletter

Sarai tempestivamente informato su tutte le novità.